Titolo: Sotto la pelle (Amori di carne, amori di karma #1)
Autore: Paulina B. Lawrence
Pubblicazione: Self Publishing dicembre 2017

Trama[…] Così si erano conosciuti Giorgio e Chiara. Poi non si erano più separati. Non ci erano proprio riusciti. Quei due erano come calamita e metallo. […]
Giorgio e Chiara trascorrono le vacanze di Natale insieme in un paesino tra le montagne da quando avevano sei anni. Nati lo stesso giorno dello stesso anno, sono legati da un’amicizia speciale che cercano di mantenere segreta. A nove anni decidono che da grandi si sposeranno, ma l’arrivo dell’adolescenza, e la scoperta di nuove sensazioni, frapporrà alcuni ostacoli al progetto….

Ambientato tra il 1979 e il 1990, questo romanzo breve (il primo della serie ‘Amori di carne, amori di karma’), romantico e sottilmente ironico, ci riporta in un decennio – diventato leggenda per i modi di fare, di dire e di vestirsi dei giovani – in cui si era, forse, un po’ più innocenti di oggi.


Recensione

Tenero, dolce, toccante e delicato, il racconto che apre la serie Amori di carne, amori di karma, ci permette di scartare un regalo perfetto per questo Natale. Chiara e Giorgio sono due adolescenti, ma la loro storia inizia quando, ancora bambini, si conoscono al ristorante.
La loro amicizia è pura genuinità. Due piccoli cuori che si trovano per caso, in uno scenario che porta, a chi ha vissuto l’infanzia tra gli anni settanta e ottanta, un profondo senso di piacevole nostalgia.
Erano anni in cui l’ingenuità era così innocente da sembrare, oggi, quasi ridicola. Eppure, a un soffio dalle nuove generazioni, si era davvero così diversi nell’affrontare i primi voli di farfalle nello stomaco.
Il narratore ci racconta di come i due protagonisti siano cresciuti, anno dopo anno, coltivando un profondo e reciproco sentimento di amore vero. Dapprima quasi come se fosse un sogno non ben chiaro ma dall’aspetto luccicante e accattivante, poi, sempre più reale e viscerale.
A quanti di noi sarà capitato, in quegli anni, di vivere un innamoramento a distanza, aspettando per tutto l’anno che arrivassero le vacanze e rivedere la persona che aveva rubato il nostro cuore?
Si era ingenui e sprovveduti, dinanzi a emozioni inspiegabili.
Giorgio e Chiara avevano deciso sin da piccoli che il loro destino, li avrebbe portati ad amarsi come si amavano i loro genitori. Ma con il passare del tempo e la distanza i loro sentimenti si erano un po’ persi. Almeno così è stato per Chiara.
Solo per un attimo il suo cuore aveva vacillato, finché lo sguardo di Giorgio non si era posato di nuovo su di lei, annientando qualsiasi dubbio.

Il racconto è breve tanto quanto intenso e delicato, innalzando i più puri sentimenti. Un inno ai tempi, non così troppo lontani, dove internet o chat non esistevano. Carta e penna, per scrivere e rimanere in contatto. Interurbane per sentire le voci di chi ci mancava…
Un regalo magico e malinconico, ma dolce come il miele grezzo!

 


Lo potete trovare qui:


Chi è Paulina B. Lawrence:

Paulina B. Lawrence è lo pseudonimo da romanziera della scrittrice Barbara De Filippis.
Nata a Roma nel 1973 ha vissuto nella capitale fino al 2010, anno in cui, per amore, si è trasferita in Sardegna; da allora vive a Cagliari, città che adora, col marito e il figlio. Laureata in Lingue e Letterature Straniere, specializzata in Traduzione Letteraria, ha poi studiato anche Cooperazione allo Sviluppo Sostenibile, e lavorato per 10 anni alla sede FAO della capitale. Da quando vive in Sardegna, si occupa di guarigione naturale (è master Reiki, Floriterapeuta e consulente Feng Shui) e si dedica attivamente alla scrittura. Ha pubblicato con lo pseudonimo di Paulina B. Lawrence i romanzi Sette Gelsomini (Rizzoli, novembre 2016), L’Amante nello Specchio (marzo 2017) e In Tango (giugno 2017). Pubblicati con il suo vero nome invece, potete trovare su Amazon, sia in versione ebook che cartacea, un racconto intitolato Te lo saresti mai immaginato?, e un’ampia varietà di saggi a tema Reiki, Floriterapia e Cucina Vegana.

Condividi con i tuoi amici