Titolo: Il valore di un libro
Autore: Angélique Gagliolo
Pubblicazione: self publishing seconda ed. 2017

Trama: Può un vecchio libro di scarso valore apparente rivelarsi molto più prezioso?
E’ quello che si chiede Francesca che, dopo aver acquistato un libro durante una vendita all’asta, si accorge dell’interesse di una ricca e facoltosa famiglia per quel volume.
Possibile che il libro valga molto di più?
Perché queste persone sono così interessate ad averlo?


Recensione:

Una piccola e delicata dedica all’amore più tenero, d’altri tempi.
Un breve viaggio nel tempo attraverso un libro che custodisce un segreto inconfessabile.
Questo è il frutto dell’esordio di Angélique Gagliolo.
In meno di settanta pagine abbiamo modo di farci catturare da sentimenti diversi e contrastanti.
Tutto nasce da un libro messo all’asta. Francesca è lì solo per accompagnare la sua amica Barbara, ma quel piccolo e apparentemente insignificante volume attira la sua attenzione.
Come si può svalutare un’opera letteraria facendo partire il prezzo d’asta da un solo euro?
Mossa a compassione più per amore della letteratura che da un vero interesse al suo contenuto, Francesca si aggiudica il libro, non senza lottare con uno strano individuo giunto al momento della battitura.
Giovanni Brambilla è disposto a pagare una cifra considerevole alla nuova proprietaria pur di averlo, ma Francesca non demorde e, convinta che il tomo nasconda un valore ben più alto di quanto stimato, rifiuta di cederlo allo strano uomo.
Ma Giovanni non demorde e la curiosità di Francesca la porta a scoprire il mistero dietro cui si cela il motivo di tanto interesse.
Una storia commovente, non priva di colpi di scena e dal finale toccante.
Un racconto che mette in risalto il potere dei libri e non solo per le trame che contengono.
Perché molto spesso, dietro un libro si possono nascondere storie molto più intense, antiche, che lo rendono un simbolo capace di custodire segreti, tesori, confessioni, misteri e soprattutto amori spontanei e indimenticabili.


Potete trovarlo qui:

Condividi con i tuoi amici